VIAGGI VIAGGIARE CON BAMBINI

Busy bag con bambini e ragazzini

Busy bag: di cosa si tratta? Intrattenimento in viaggio per bambini e ragazzini!

Come va già vi avevo raccontato in questo articolo a proposito del primo volo intercontinentale dei miei figli ed in quest’altro relativo all’on the road quando  Gianluca aveva tre anni, è sempre importante partire organizzati con l’intrattenimento adatto ai propri bambini per fare in modo che non si annoino ed il viaggio non diventi troppo stressante per loro (e per voi).

 

busy bag

Busy bag per bambini

Partendo in auto mi ero attrezzata con un semplice tavolino porta pc  da appoggiare sulle ginocchia dove i bimbi potevano posare un album da disegno o un libricino da sfogliare.

Pastelli, fogli bianchi e album con gli sticker: ne ho trovati di molto carini adatti alle diverse età dei bambini e dei loro interessi: macchinine e dinosauri piuttosto che bamboline da vestire.

Mi è capitato anche di portare della pasta modellabile lavabile.

In aereo solitamente lo zainetto per i giochi è un po’ più contenuto, a seconda della compagnia vengono spesso regalati dei gadget ma è sempre meglio organizzarsi con i gusti dei bimbi.

In treno e aereo il piano di appoggio non rappresenta un problema.

Zainetto per ragazzini

Crescendo anche la busy bag si è adattata: tablet con qualche cartone animato o app educativa ma anche cuffie bluetooth per ascoltare la musica o l’audio di un cartone sul tablet.

In Giappone, ad esempio, sui treni  la cuffia è  essenziale poiché sui vagoni non è consentito l’utilizzo di cellulari o tablet che possono dar fastidio agli altri viaggiatori. Vi ho raccontato che tra un vagone e  l’altro c’è una cabina telefonica insonorizzata dove parlare al cellulare?

Ora con la scuola ci portiamo anche i compiti in viaggio e i tempi morti sappiamo bene come sfruttarli!

La più grande, prossima ai nove anni, porta con sé dei piccoli romanzi mentre per  il più piccolo che ha imparato a leggere da poco, solo con i caratteri maiuscoli, abbiamo trovato dei libricini ad hoc. C’è una discreta scelta sia nelle librerie che anche nelle biblioteche.

Esistono anche dei piccoli giochi tascabili come la dama con pedine magnetiche, carte da gioco e settimana enigmistica per ragazzi. Sudoko e cubo di Rubrik 🙂

Voi come impegnate i vostri figli durante gli spostamenti?

 

5 thoughts on “Busy bag con bambini e ragazzini

  1. Con un birbantello di tre anni, anche noi ci attrezziamo di giochini, colori e libri con cui intrattenerlo: sono fondamentali alleati per un viaggio sereno, sia per loro che per noi!!🤣

  2. Mio figlio (4 anni e mezzo) ha il grande problema di non riuscire a fare la stessa cosa per più di 10 minuti consecutivi! Dovrei portarmi una borsa con almeno 10 cose diverse! Per fortuna in viaggio, sia in auto che in aereo, si intrattiene di più rispetto a quando è a casa!

  3. Noi di solito ci attrezziamo con dei giochi interattivi adatti all’età di nostra figlia (2 anni e mezzo), qualche libro, ma soprattutto.. con una bella playlist di canzoncine e cartoni animati! Non sarà molto montessoriano, ma a volte è davvero l’unico modo per tenerla buona ed evitare scenate isteriche, specie quando è molto stanca per il viaggio

  4. Oddio i compiti in vacanza mi terrorizzerebbero 🙂 Però mi sembra una fantastica idea fantastica quella di portare uno zainetto con intrattenimento vario.

  5. Con un bimbo di 3 anni e mezzo e uno di 5 mesi, i nostri spostamenti sono limitatissimi. Il grande però non può rinunciare al suo parasole di Blaze e alle sue innumerevoli macchinine 😂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: