Ibiza,mare cristallino e meta per tutti! Le spiagge

Il titolo non è stato scelto a caso.. quante le persone che mi hanno detto: “eh ti senti  giovane .. (certo a 36 anni non lo sono?!)” , “ma con i bambini?!”, “ti dai alla movida..” e via dicendo..

Comincio con il dire che Ibiza non è solo solo un posto per giovani o per chi fa vita notturna ed anzi il rovescio della medaglia per chi non fa notte fonda e la mattina si alza “presto” per arrivare in spiaggia alle 9- 9:30 è che le trova deserte.. noi aprivamo quasi sempre le spiagge! Lo potete vedere dalle foto! Le spiagge si popolano verso le 11- 11:30

Abbiamo prenotato  a gennaio il volo a/r da milano malpensa con easyjet, un bagaglio in stiva e  a mano ma anche due seggiolini auto che la compagnia imbarca gratuitamente. Periodo del viaggio  luglio 2017. Consiglio di verificare le condizioni di trasporto aggiornate con la compagnia aerea.

Per l’alloggio abbiamo scelto un appartamento con balcone e terrazza sul tetto  fronte mare nella piccola località di Port es Torrent, spiaggia che in pochi minuti raggiungevamo a piedi.

Arrivati in aeroporto abbiamo ritirato l’auto noleggiata dall’Italia attraverso rentalcar, brooker con cui ci siamo trovati bene e con cui abbiamo scelto di stipulare la protezione completa a copertura di eventuali danni. Fortunatamente visto che alla consegna dell’auto ci hanno addebitato un danno  da noi non fatto!

In questi dieci giorni abbiamo visitato alcune spiagge sempre usufruendo della spiaggia libera, lettini ed ombrellone per la giornata erano disponibili e costavano una trentina di euro circa a seconda della spiaggia visitata. Solitamente  dedicavamo la mattina alla visita di una nuova spiaggia ed il pomeriggio approfittavamo della spiaggia sotto casa. Abbiamo anche trascorso l’intera giornata fuori ma le spiagge nelle ore centrali oltre ad essere molto calde si affollano oltre limite.

Vi  elenco in ordine di mia preferenza le spiagge visitate:

Cala conta: una bellissima spiaggia di sabbia situata sulla costa occidentale con acque cristalline. Facilmente raggiungibile in auto , è disponibile un grande parcheggio ma si può raggiungere anche con i pullman.  E’ presente un bar con servizio cucina  che separa le due parti della spiaggia ed anche un ristorante poco più in là ma sempre raggiungibile a piedi. Di fronte alla spiaggia si possono ammirare gli isolotti di Escull de ses Punxes, Escurell de ses Rates e Illa des Bosc. Foto di copertina.

Cala Bassa: poco distane da cala conta si trova cala Bassa, una spiaggia sabbiosa lunga circa 300 metri e larga 30 mt. Raggiungibile con i mezzi pubblici e con l’auto. Vi è un grande parcheggio a pagamento ed alcuni parcheggi liberi che, andando presto la mattina, abbiamo sempre trovato liberi. Dietro la spiaggia è presente una pineta , vi è un beach club con bar e ristorante.  A pochi minuti di auto da casa nostra ci siamo stati un paio di volte.

Cala Tarida: situata sulla costa sud occidentale questa cala si raggiunge  in macchina o in autobus. Dal piazzale è raggiungibile percorrendo una scalinata in muratura. La spiaggia è in parte libera ed in parte attrezzata. Sono presenti bar, ristoranti. La zona è molto turistica e vi sono diversi residence ed alloggi per famiglie. Ai lati della caletta troviamo rocce mentre la parte centrale è sabbiosa.

Cala Vedella: graziosa caletta raggiungibile dopo un sali e scendi in auto e un po’ di curve (venendo da Port es Torrent). C’è un piccolo borgo alle spalle della spiaggia con alloggi, negozietti e posti per mangiare.

Cala d’ Es Torrent:  la spiaggia per noi più vicina che raggiungevamo a piedi camminando sul promontorio tra rocce ed alberi. Una baia chiusa dove l’acqua è tranquilla. C’è un piccolissimo molo da dove partono piccole imbarcazioni che fanno escursioni sull’isola e che portano a Formentera.

Playa Es Canar: spiaggia sabbiosa e porto attrezzato; è la spiaggia del paese. Situata sulla parte orientale e poco distante da santa Eulalia. Ci siamo stati giusto un paio d’ore per un bagno dopo la visita del mercato hippie. Personalmente non ci è piaciuta.

Ibiza è mare ma non solo, noi abbiamo fatto diverse gite, abbiamo visitato la città vecchia di Ibiza, Dalt Villa, il borgo di Santa Gertrudis, il mercato hippie. Non ci siamo fatti mancare una gita in barca;  di tutto questo vi parlerò in   questo post.

 

 


8 thoughts on “Ibiza,mare cristallino e meta per tutti! Le spiagge

  1. Simo Rispondi

    …che bellissimi posti, ci farò un pensierino per le prossime vacanze 😉 effettivamente Ibiza mi manca…
    Un bacione a te e ai bimbi <3

    1. zuccherofarina Rispondi

      Simona se dovessi scegliere quest’isola non te ne pentirai

  2. Elena Rispondi

    Anche io ho sempre associato ibiza alla vita notturna e mai mi sarei aspettata di leggere di posti per famiglie! Grazie, ne terrò di conto!

    1. zuccherofarina Rispondi

      Siamo approdati qui casualmente grazie ad un volo davvero economico e se all’inizio , anche dopo aver prenotato, mi è sorto qualche dubbio soprattutto per i vari commenti ricevuti , devo dire che è super adatta per le famiglie. Unico accorgimento scegliere la località giusta per soggiornare. Ad esempio escluderei le località come playa d’embossa ed ibiza porto. Quest’ultima molto bella la sera ma sicuramente molto movimentata . Noi da questo punto di vista eravamo nella quiete e relax più assoluto

  3. Stefania CON LA VALIGIA ARANCIONE Rispondi

    Questo articolo mi torna utilissimo!
    Devo solo convincere il marito ad andare ad Ibiza …anche lui la considera una meta prettamente modaila e giovanile.
    Al massimo ci vado con le amiche e i nostri bambini 😝

    1. zuccherofarina Rispondi

      Ottima idea Stefania! Noi comunque siamo stati tranquillissimi. La località dove alloggiavano, molto piccola, ospitava parecchie famiglie in spiaggia. I miei bimbi hanno fatto amicizia con una bimba argentina di qualche anno e un’altra francese coetanea di Alice. Bellissimo

  4. Giada Rispondi

    Interessantissimo articolo. Grazie per questo contributo. Ho in programma un viaggio ad Ibiza e terrò conto delle info.

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      bene! è un’isola molto bella che va apprezzata sotto tutti gli aspetti 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.