Istria, in vacanza vicino a Pula. Spiagge e tanto altro

Atterrati all’aeroporto di Pula attendiamo pazientemente il controllo dei documenti essendo la Croazia fuori dall’area Schengen, per i cittadini italiani si può entrare anche con la carta di identità valida per l’espatrio tuttavia i controlli con il passaporto sono più celeri.

Ritiro l’auto prenotata con Carwizz tramite un noto broker, ci tengo a nominare la compagnia poiché si è rivelata seria e professionale, esperienza che purtroppo non ho riscontrato ovunque. Suppongo fosse esaurita la categoria di noleggio prenotata poiché mi hanno consegnato una fantastica Audi A3 limousine perfetta per viaggiare con i due bimbi e la nonna. Di come era nata l’idea di questo viaggio vi ho parlato qui.

41DEC6D7-599A-4C82-83A6-5B3390CB1159.jpeg

Raggiungiamo l’appartamento affittato a Sisan, un piccolo paesino dell’entroterra distante pochi chilometri dalla città. Nella casa  è presente un bel cortile e giochi a disposizione per i bimbi come il tappeto elastico.  Divertimento per i bimbi e relax per  i grandi!Cominciamo ad organizzare e pianificare le giornate successive e sbrighiamo le prime questioni come la spesa. Organizziamo anche un pranzo al sacco per l’indomani.

Abbiamo già individuato alcuni luoghi da visitare e ne abbiamo aggiunti altri su consiglio della proprietaria di casa, la nostra vacanza è nata prevalentemente pensando alla vita di mare.

Nella nostra settimana di permanenza abbiamo visitato le seguenti spiagge:

65F12CBC-F9FD-49B5-B752-9483F0259C71

Medulin: località di villeggiatura molto nota soprattutto per la presenza della spiaggia di sabbia, sabbia che tuttavia è stata importata. Dedichiamo un’intera giornata e affittando un ombrellone e due lettini per 120 kune, circa 16 €. Il mare ha accesso digradante ed è molto semplice per i bambini,  è presente anche un gonfiabile in acqua. Dietro la spiaggia abbondano taverne , bar e ristoranti oltre a food Track. L’acqua con l’aumentare delle persone tendeva a diventare torbida e tra tutte le spiagge questa è stata quella che meno mi ha entusiasmato.

7E935C77-D730-4397-8440-B99AB6307790

Calette a nord di Lisignano raggiungibili dalla strada che esce dal paese di Sisan: percorrendo una strada sterrata immersa nel verde si raggiungono numerose calette con ciottoli di dimensioni medio grandi, acqua limpida e presenza in mare di numerosi paguri e forme viventi. Acqua fredda ma spettacolare. Nella caletta in cui abbiamo scelto di fermarci era anche allestito un piccolo bar di legno con dei graziosi tavolini realizzati con bancali. Presenti solo bevande e gelati. Nessuna attrezzatura disponibile, noi avevamo una tenda di quelle per il sole acquistata il giorno prima.

B0FC38FC-C47A-4FD0-AC55-516038FE79CE

Lisignano: spiaggia con piccoli sassolini adiacente al porto, Lisignano è un piccolo paese di pescatori. Una parte di spiaggia è attrezzata con lettini ed ombrelloni, l’altra è libera. Segnalo anche un parco giochi. Poco affollata e con acqua limpida. Sono presenti alcuni beach bar con piccola cucina.

7536F070-A155-4C0E-9709-5037CD866422

Fasana: luogo di imbarco per le isole Brioni. Oltre al caratteristico villaggio è presente una lunga spiaggia di ciottoli bianchi. Anche qui in alcuni tratti sono disponibili lettini ed ombrelloni.

Oltre a queste spiagge siamo stati anche al parco di Kamenjak subito dopo Peemantura ed alle isole Brioni a cui dedicherò  articoli separati con tutte le informazioni necessarie.

4516396D-4C7E-47CF-97F1-E12F1B0879FF.jpeg

Pula merita una visita, si può passeggiare tra le viuzze nella zona pedonale. Da non mancare la visita all’arco di Augusto ed all’Anfitearro Romano molto ben conservato.

La sera si svolge anche uno spettacolo luminoso su due gru installate al porto ma causa pioggia che ci ha sorpreso verso le otto siamo rientrati dopo cena.

Siamo poi tornati a Pula, nella zona di Verudela per visitare l’acquario e tutta la zona circostante di cui vi parlerò a breve!


24 thoughts on “Istria, in vacanza vicino a Pula. Spiagge e tanto altro

  1. Arianna Lenzi Rispondi

    la Croazia mi piace tanto tanto! Ottimi consigli!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      grazie!

  2. Barbaraetwins Rispondi

    Un posto che non conosco ma anche dalla tua lettura mi incuriosisce , ci sono tanti posti da scoprire sopratutto con i bambini . Mi segno tutto !

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Si per i bimbi è bellissimo, abbiamo visitato anche l’acquario e il centro di recupero per le tartarughe

  3. panannablogdiviaggi Rispondi

    Wow, con il noleggio siete stati davvero fortunati!! Io è una vita che non noleggio l’auto e sono un po’ preoccupata per agosto, tra cauzioni assurde sulla carta di credito etc… comunque avete fatto proprio un bel giro, la mia preferita è Fazana, il centro mi ricorda un po’ Caorle, delizioso!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Per le compagnie di noleggio bisognerebbe aprire un capitolo a se.. anch’io ero preoccupata reduce da un’esperienza negativa lo scorso agosto ma per fortuna ci sono ancora tanti professionisti

  4. anna di Rispondi

    Sono appena rientrata anche io da una settimana in Crozia e mi è piaciuta moltissimo, dal mare azzurro ai paesini di sasso. Purtroppo per me l’unico problema è che mi servono 8 ore di macchina per arrivarci!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      da me tra le 5 e le 6 ore.. io ho scelto l’aereo anche se come per ogni viaggio in aeroporto ci sono tempi morti.. ma una settimana totale diventava impegnativa partendo da casa e guidando da sola

  5. Silvia Rispondi

    Non sono mai stata in Croazia, le spiagge di sassi non fanno per me. Dal tuo articolo ho visto che ci sono anche spiagge di sabbia, grazie per l’informazione 🙂

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      In Istria la trovi a Medulin ma dal mio punto di vista tra quelle visitate è la meno interessante. Anch’io ho sempre amato la sabbia ma a volte cambiando si rimane piacevolmente stupiti. Cosi è successo a noi 🙂

  6. mumwhatelse Rispondi

    Sono stata in Croazia ma mai stata a Fazana. Ottimi consigli per la prossima vacanza!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      grazie! è un borgo davvero carino. C’è anche un’antica Chiesetta

  7. Raf Rispondi

    Questo tuo articolo mi ha fatto rivivere dei posti che frequentavo in vacanza da bambina con i miei genitori,l’unica differenza è che si parlava ancora di Jugoslavia!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      è vero ci sono stati tanti cambiamenti. Non ero mai stata prima ma ricordo i tempi in cui si parlava di Jugoslavia e poi di ex Jugoslavia

  8. Giovy Malfiori Rispondi

    Appena ho letto che sei arrivata in Croazia in aereo… mi sono stranita perché per me è sepre stata una destinazione piuttosto vicina da raggiungere. Non avevo mai pensato di poter volare lì.

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Da milano penso sia una novità questo collegamento. Vista l’offerta è stato senz’altro più conveniente

  9. Dani Rispondi

    Un luogo a cui non ho mai pensato per una vacanza… sembra molto carino!

  10. VagabondaInside Rispondi

    Ci sono stata a Pula in due giorni e mi ricordo bene quell’anfiteatro
    Bellissimo! Non conoscevo le altre cittadine!!!! Da brava veneta devo andare a Fazana se ricorda Caorle😍

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Caorle non so dirti perché io non l’ho vista ma per sentito dire credo la cittadina italiana sia molto più grande. Fasana è un piccolo borgo

  11. ingirovagandomum Rispondi

    Non sono ancora riuscita a visitare la Croazia ma mi attira molto. Grazie per i preziosi consigli per visitare la zona di Pula.

  12. […] Isole Brijuni , o Brioni in italiano,sono state una splendida scoperta durante la nostra vacanza in ... https://zuccherofarinainviaggio.wordpress.com/2018/07/25/visitare-le-isole-brijuni
  13. Giulia Rispondi

    L’Istria mi ispira molto, sono stata diverse volte in Croazia ma mai in quella zona 🙂 deve essere bellissimo anche il mare!

  14. valekappa90 Rispondi

    Che bel tuffo nei ricordi mi hai regalato con questo post! Ho visitato l’Istria e questi splendidi luoghi ormai 9 anni fa.. direi che è ora di tornarci!

  15. marina lo blundo Rispondi

    Sono stata a Pula, ma non nei dintorni. La zona mi è piaciuta tantissimo, anche Dignano, lievemente nell’interno, mi ha davvero colpito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.