Salire sul Burj Khalifa

2B62EB35-1134-431C-A137-4697AC6B5968

Dubai. C’è molto da dire, è una splendida città in continuo sviluppo soprattutto nella sua parte nuova e moderna, lo si nota osservando qualche gru qua e là e qualche cantiere che a dir mio non si nota neanche troppo osservando lo skyline nell’insieme.

Tra tutti gli edifici spicca lui, il più alto del mondo con i suoi 829,8 metri di altezza. Non si può andare a Dubai senza vedere e salire sul suo più imponente simbolo. Io ho una passione smisurata per questi edifici quindi non vedevo l’ora!La foto sotto è stata scattata dall’auto 😊

E0E901A3-2663-40A8-846A-751F24A2DC23

Ora vi spiego come organizzare al meglio la visita al Burj Khalifa.

ACQUISTARE I BIGLIETTI

QUANDO -> i biglietti vengono messi in vendita on line sul sito ufficiale con un mese di anticipo. Ci sono diverse tipologie di biglietti solo per visitare l’edificio oltre ad opzioni cumulative che comprendono l’acquario, il ristorante etc..

Non bisogna tergiversare o perdere tempo perché i biglietti si esauriscono in fretta. Mi è capitato di vedere gente che voleva acquistare in loco e non è riuscita perché tutto sold out per i giorni successivi. Direi che è un vero peccato se si ha intenzione di visitare l’attrazione.

PREZZI -> le fasce di prezzo rispecchiano gli orari di accesso e la tipologia di biglietto (standard o salta fila) ed il livello a cui fermarsi. Vi do una panoramica generale. Noi ci siamo fermati al livello L124+L125

At the Top, Burj Khalifa ( L124+L125)

39620D08-7045-4736-A527-FDB5AD298E05

Level 125 + 124

Con l’ascensore più veloce del mondo ad una velocità di crociera di 10 m / s. si raggiunge il livello 124, consiglio per i bambini abbastanza grandicelli una caramellina da succhiare in modo che li aiuti a deglutire. Anche agli adulti a dire il vero.. lo dico perché io non l’ho mangiata ed ho avvertito un leggero fastidio alle orecchie 🙂  i bimbi nulla.

Sono disponibili telescopi ad alta potenza ma il bello è uscire sulla terrazza  di osservazione all’aperto che si affaccia sullo skyline in continua crescita. Bellissimo vedere il contrasto tra il costruito ed il deserto.

28A2DABC-F4F7-4C1D-B5C2-31F5C22F8CE5

Level 125

Al piano successivo, 456 metri, si trova un ampio terrazzo per una vista a 360 gradi, ci sono delle simpatiche culle appese dove sedersi. è possibile acquistare un biglietto per il simulatore di volo e farsi scattare delle fotografie su sfondo bianco che poi vengono trasferite con vari sfondi.

a36825f5-b570-4981-ad3e-ea8a28ddc3a3.jpeg

Dal 16 Maggio 2018:

Ticket Type   08h30 –15h30 and 18h30 -01h00  16h00 – 18h00
Adult (12 years+) General Admission AED 135 AED 210
Child (4-12 years) General Admission AED 100 AED 170
Infant (below 4 years) FREE FREE

Fino al 15 Maggio 2018:

Ticket Type  08h30 – 15h30 and 18h30 until closing  16h00 – 18h00
Adult (12 years+) General Admission AED 135 AED 210
Child (4-12 years) General Admission AED 100 AED 170
Infant (below 4 years) FREE FREE

Fast Track Entry  299.76 AED per tutti

 

At the Top, Burj Khalifa SKY

Level 148 + 125 + 124

Livello 148

Un tour più esclusivo e guidato che porta a raggiungere 555 metri con una terrazza esterna. Si continua ai livelli 125 e 124.
Per visite dal 16 Maggio 2018:

Ticket Type  11h00 until 17h00  18h00 – 23h30
Adult (12 years+) General Admission AED 370 AED 525
Child (4-12 years) General Admission AED 370 AED 525
At the Top Sky Infant (Below 4 years) FREE FREE

 

Per visite fino al 15 Maggio 2018:

Ticket Type Non-prime hours 19h00 until closing Prime hours 09h30 – 18h00
Adult (12 years+) General Admission AED 370 AED 525
Child (4-12 years) General Admission AED 370 AED 525
At the Top Sky Infant (Below 4 years) FREE  

FREE

 

 

Una volta acquistati i biglietti on line, qui il sito ufficiale, arriverà via mail un voucher che andrà presentato in biglietteria per essere convertito in biglietti. Sul voucher è specificato che è richiesto presentare passaporti e carta di credito utilizzata per l’acquisto. Poi a noi non è stata chiesta , forse perchè trattandosi di una ricaricabile l’importo è stato incassato immediatamente oppure per dimenticanza.. per sicurezza meglio avere i documenti con se.

3D781B88-E3ED-48DB-8A36-9E1D95B0E510

RAGGIUNGERE IL BURJ KHALIFA (  E LA BIGLIETTERIA)

L’ingresso è situato all’interno del Dubai Mall, noi abbiamo raggiunto l’edificio con la nostra auto seguendo le indicazioni del parcheggio del cinema lettera M al livello 1 dove di fronte ci sono le porte per entrare nel mall.

Anche i taxi dovrebbero fermarsi li poichè era presente il car valet/taxi. All’interno del parcheggio sono presenti diversi operatori che dirigono il traffico e forniscono indicazioni. Una volta all’ingresso del mall ci sono poi le varie frecce con le indicazioni, impossibile perdersi.

Chi arriva con la metropolitana, linea rossa, la fermata è : Burj Khalifa Metro Station.

279C346C-AB3E-492E-B488-05BBDC20AF9E

Presentarsi per tempo perchè  ci sono i classici controlli modello aeroporto  per entrare e raggiungere gli ascensori per la salita.

Vi lascio solo un po’ della sua storia con gli step ed i traguardi costruttivi dell’edificio cosi come da fonte ufficiale:

 January 2004  Excavation started
 February 2004  Piling started
 March 2005  Superstructure started
 June 2006  Level 50 reached
 January 2007  Level 100 reached
 March 2007  Level 110 reached
 April 2007  Level 120 reached
 May 2007  Level 130 reached
 July 2007  Level 141 reached  world’s tallest building
 September  2007  Level 150 reached  world’s tallest free-standing  structure
 April 2008  Level 160 reached  world’s tallest man-made  structure
 January 2009  Completion of spire  Burj Khalifa tops out
 September  2009  Exterior cladding completed
 January 2010  Official launch ceremony

 

 


24 thoughts on “Salire sul Burj Khalifa

  1. raffigarofalo Rispondi

    Che bello! grazie di tutte queste informazioni. Non avevo idea che bisognasse prenotare prima. Mi attiverò sicuramente per tempo. Grazie

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Ho visto tanta gente essere mandata indietro. Anch’io non immaginavo ma per fortuna mi ero informata per tempo

  2. marina lo blundo Rispondi

    Un post completissimo e ricco di info pratiche, complimenti! Lo inserirei come link al mio post sul Burj Khalifa, se per te va bene: il mio post risale al 2012 e se metto un collegamento al tuo post aggiornatissimo male non fa, anzi! Vedo che rispetto a quando salii io sono state aggiunte alcune possibilità, come l’attenzione ai bambini, la simulazione di volo e altro. Amo Dubai, ci tornerei domani!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Una città come Dubai, e soprattutto in vista di Expo 2020 è sempre in fase di cambiamento! Aggiungi pure il link al tuo post 😊

  3. robisceri Rispondi

    Mi viene da ridere: è così alto che nella tua prima foto non sei riuscita a farlo entrare tutto 😀 Mentre leggevo, mi venivano i brividi. Sedie a dondolo… What??? Mi sono immaginata in alto, a farmi cullare: brividi! Comunque sono contraria alla demonizzazione di Dubai e degli Emirati in generale. Tutto gli si può dire tranne che siano incapaci di stupire!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Per fotografarlo tutto in effetti ho dovuto sperimentare le posizioni più assurde😬😬 Dubai è un mix e anche gli altri Emirati sono da scoprire. È vero in tanti lo demonizzano ma senza magari esserci stati

  4. ilgustoinviaggio Rispondi

    Mi sono emozionata io vedendo le tue foto! Immagino l’effetto che possa fare! Mi piacciono molto i skyline delle città visti dai grattacieli panoramici e poi se parliamo del più alto del mondo ancora di più

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Anche secondo me sono tutti da scoprire gli skyline! Visti dall’alto sono spettacolari

  5. […] avere più informazioni pratiche e aggiornate, leggete questo utilissimo post di Julia Zucchero e Fa... https://viaggimarilore.wordpress.com/2012/07/31/burj-khalifa-at-the-top
  6. sowmyasofia Rispondi

    Direi che sicuramente l’accessibilità non manca. Potrebbe essere un buon motivo per andarci quanto prima 😉

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Sono molto all’avanguardia anche da questo punto di vista

  7. Arianna Lenzi Rispondi

    E pensare che gli Emirati Arabi non mi hanno mai ispirata molto… è la volta buona che cambio idea!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Sono spesso avvolti da preconcetti ma basta non fermarsi a ciò a cui molti si limitano ed approfondire luoghi ed itinerari che vanno oltre la sola modernità

  8. Itinerario di Viaggio Rispondi

    mamma mia che ricordi il Burj Khalifa. Avevamo già acquistato i biglietti, arriviamo al mall….e dove è l’entrata per il Khalifa??? abbiamo macinato km su km del mall per trovare l’entrata ahha ma ce l’abbiamo fatto ed è stato spettacolare 🙂

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Noi chilometri per trovare invece lo scheletro di dinosauro .. eh si che consultavamo la mappa spesso e sembrava sempre vicino., ahahah

  9. Giordana Querceto Rispondi

    sai che nel 2008 ho lavorato negli uffici, ( erano container) di una compagnia giapponese per il progetto della metropolitana e eravamo quasi sotto la torre! a pochi metri!!!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Wow! Mica tutti possono lavorare trovando sopra il naso un edificio così!

  10. anna Rispondi

    Anche a me è piaciuto tantissimo il Burj Khalifa, è uno spettacolo da fuori ed una meraviglia quando si è lassù. A me ha impressionato la velocità di salita dell’ascensore… spettacolare, dieci volte più veloce anche del On the Rock di NY. Cmq Dubai a me è piaciuta, è una città che ha tutto e di più. Da ritornarci anche un altra volta 🙂

  11. Eleonora - Avventure Ovunque Rispondi

    Non avevo proprio idea che ci fossero tutte queste opzioni per visitarlo! Deve essere stato molto emozionante trovarsi lassù e sicuramente è una cosa a cui non si può rinunciare se si va a Dubai… spero di capitarci un giorno!

  12. Monica Rispondi

    Sono stata a Dubai ma non sono salita sul Burj Khalifa, cosa di cui mi sono un po’ pentita già allora e oggi, leggendo il tuo racconto, ancora di più. Fortuna però che ho lasciato stare perché non sapevo bisognasse prenotare prima, sarei di sicuro stata cacciata anche io!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Ti capiterà magari un’altra occasione. Probabilmente è per contingentare il numero di accessi giornalieri

  13. VagabondaInside Rispondi

    ecco il modo giusto per farmi morire di crepacuore! Io soffro l’altitudine (non chiedermi come faccio con l’aereo perchè non lo so!!). Ma come dondoli? cioè nella foto che si vede giù ho scorso il mouse più veloce. Complimenti a te che sei riuscita ad andarci perchè io rimarrei impiantata al primo giro di ascensore ahahahah

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Sulle culle appese? Parli di questo? Sono all’interno dell’edificio. Nessun pericolo! Neppure io amo se sono in montagna affacciarmi da un precipizio ma con gli edifici è diverso, mi sento sicura!

  14. […] l’aria condizionata intendo! Avevamo prenotato da casa con anticipo il biglietto combinato per il ... https://zuccherofarinainviaggio.wordpress.com/2018/05/06/alla-scoperta-degli-emirati-arabi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.