VIAGGI

Scatola delle 52 settimane: risparmiare 1378 Euro facilmente

Viaggiare: lontano o vicino, corto/medio/lungo raggio, Italia o estero.. comunque sia comporta una spesa che come le altre va pianificata.

Vi voglio raccontare di questo sistema, extra, che ho scoperto un paio di anni fa. Chi l’abbia inventato non so dirvi ma vi posso raccontare quanto è comodo per racimolare una cifra extra da poter utilizzare in viaggio (o altro).

Con la scatola delle 52 settimane si possono mettere da parte 1378€. Direi che non è niente male!

Metodo classico

Utilizzando questo schema viene messo da parte l’importo corrispondente alla settimana dell’anno.

settimana 1 si versa 1€, la seconda 2€ e così via..

Andando verso la fine dell’anno può essere impegnativo ma per questo motivo vi propongo di diversificare il piano di accumulo. Scarica e stampa il file!

scatola 52 settimane classica

Variante 1, alternare le settimane.

La settimana 1 si comincia con il versamento di 1€, la settimana 2 invece di seguire lo schema classico del versamento di 2€ (importo corrispondente alla settimana dell’anno) si versa l’importo previsto per la settimana 52, la terza settimana, si versa l’importo della seconda, la  quarta della settimana 51 e via dicendo.. Alla fine dell’anno l’ammontare sarà lo stesso.

Variante 2, random.

E’ possibile preparare 52 bigliettini numerati, da 1 a 52, ogni settimana se ne pesca uno e si mette nel salvadanaio l’importo corrispondente.

per la variante 1 è necessario segnare con cura gli importi altrimenti si rischia di far confusione se si salta qualche settimana.

Il metodo classico è il più pratico, l’ultimo il più creativo.

Variante 3, cifra fissa.

Non si raggiunge esattamente la medesima cifra ma poco meno mettendo da parte 25 € a settimana. A fine anno avrete raccolto 1300€. La cifra rimane equilibrata e non incide particolarmente sul bilancio familiare. Scarica e stampa il file!

scatola 52 settimane variante 25 euro

E la scatola?

Se non avete tempo di realizzare una a mano potete acquistare un bel salvadanaio, se ne trovano tantissimi a tema viaggio, l’importante è che non sia aprile a piacimento o nel caso lo fosse non si apra se non per un’emergenza o perché, per scelta, si decida magari di versare l’importo su una carta prepagata per non tenere contanti in casa al raggiungimento di un determinato ammontare.

20 thoughts on “Scatola delle 52 settimane: risparmiare 1378 Euro facilmente

  1. Sai che in effetti è una cosa a cui non ho mai pensato? Mi sembra un’ottima idea perché così a fine anno ti ritrovo che una bella somma da investire – prevedo che io vorrei investirla in viaggi 😉 Mi piace molto la variante della cifra fissa ogni settimana: alla fine cambia poco ma forse l’idea dell’impegno fisso fa più al caso mio.
    Grazie per l’ottimo suggerimento 🙂

  2. bellissima idea, una cosa simile la facevano la mia mamma e la sua vicina di casa…ai tempi mettevano via 5000 Lire ogni settimana, ed a Natale si trovavano lì i soldini per fare tutti i regali 😉
    Proverò anche io!
    Grazie un bacio e buon anno nuovo

  3. Questo metodo non lo conoscevo ma è fenomenale. La variante a settimane alterne credo sia la mia preferita, non so ma mentalmente mi sembra la più fattibile. Arrivare così a ritrovarsi un bel gruzzoletto da spendere in viaggio mette già allegria!

  4. 😂😂😂 rido julia perché questo è il modo con cui viaggiamo più spesso noi! Abbiamo un’app dove mettiamo 25 euro a settimana, io parto da agosto mio marito da dicembre e alla fine ogni 6 mesi abbiamo proprio quei 1300 euro che ho appena speso in viaggio! 😊

  5. Non credo di riuscire ad essere così organizzata. Comunque io riesco sempre a risparmiare per mettere una cifra per i viaggi. Ad esempio ho ancora la tenda della camera da letto mezza tagliata e non la cambio 🙂 ahahah

  6. Secondo me questi sistemi sono talmente utili che creano dipendenza, dopo il primo viaggio spuntato “dal nulla” grazie alle monetine (per così dire), uno non vede l’ora di tornare a casa per iniziare a risparmiarne altre, e così da capo 😄🦊

  7. Io ho un metodo simile ma i depositi sono modulati in base ai periodi “da freelance”. Deposito di più nei mesi in cui non ho molte tasse: maggio e novembre sono i mesi in cui deposito meno proprio per via delle incombenze fiscali.

  8. Ha, ha, ha, bella idea. Mio figlio usa un battolo per svuotare le tasche e non tenere spiccioli in tasca. Un modo relativamente ordinato per mettere qualche soldino da parte potrebbe essere anche educativo per i più piccoli 🙂

  9. Mi piace tantissimo questo metodo! Lo trovo così originale e non lo conoscevo affatto. Da provare, sicuramente. Di solito, ogni settimana, metto qualcosa da parte per i viaggi ma a modo mio. 🙂

  10. Mi hai dato un ottimo consiglio!! I fondi per i viaggi non sono mai sufficienti e con questo metodo si riesce davvero a mettere da parte un bel gruzzoletto. Credo proprio che “obbligherò” anche il mio ragazzo così a fine anno ci ritroviamo con una discreta somma. Io proverei il metodo creativo dei bigliettini da estrarre: conoscendomi il fattore sorpresa mi aiuterebbe a mantenere la costanza 🙂

  11. Che meravigliosa idea il tuo metodo di risparmio per i viaggi! Anche io ho un salvadanaio per i viaggi e ci metto ogni giorno qualcosa, ciò che posso ma in modo costante. Non sono così brava da impormi una cifra fissa però. Forse dovrei provare 😍

  12. Un modo semplice e poco faticoso per risparmiare… alla fine ci si trova con una bella somma da usare per un bel viaggetto… una buona spinta motivatrice!!!

  13. Sono disordinata, disorganizzata e distratta, la scatola delle due settimane potrebbe essermi d’aiuto, se non altro nel darmi la possibilità di mettere da parte qualche soldino per i miei viaggi. Interessante, quasi quasi ci provo 🙂

  14. Ma è una super idea, non ci avevo mai pensato! Ho già scaricato il file classico, inizierò proprio con quello anche se quello a cifra fissa potrebbe non essere affatto male! Essendo ancora a gennaio faccio in tempo a recuperare 😅

  15. No vabbè, questa è un’idea geniale!
    Ho deciso che inizio da subito (e recupero le tre settimane precedenti)… e costringo pure mio marito a fare lo stesso!!!!!!

    Alla fine dell’anno vien fuori una bella cifra senza aver faticato troppo per metterla via!

    Grazie mille dell’idea super!!!

    Un abbraccio,
    Elena

    1. Mi fa piacere! Io da quando l’ho mesa in atto ho avuto gran soddisfazione! Voli esclusi lo scorso anno ho pagato hotel ed escursioni a Dubai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: