Gran Moschea Sheikh Zayed, Abu Dhabi

DA691181-047A-41F3-860C-332C7758C479

La grande moschea  dello sceicco di Abu Dhabi meriterebbe di essere annoverata tra le meraviglie del mondo moderno.

E’ tra le poche mosche al mondo visitabile dai turisti e da coloro che non sono musulmani. Un viaggio negli Emirati Arabi non può non prevederne la visita.

Il complesso si estende su una superficie di 12 ettari (compresi i parcheggi per i fedeli ed i visitatori), la moschea  è talmente vasta da poter ospitare 41000 persone. 

La struttura è stata realizzata con materiali provenienti da diverse parti del mondo (anche marmo italiano) così come gli arredi: il più grande tappeto mai realizzato annodato a mano  che si trova nella sala principale proviene dall’Iran, i lampadari dì Swarovski giungono dalla Germania.. mosaici con rappresentazioni floreali, cupole in stile ottomano, eleganti colonne e vasche d’acqua.

AE64C224-004B-45CF-AFDC-AB2205482C54

Le immagini parlano da se anche se le foto non rendono giustizia a tale meraviglia.

COME VISITARLA 

ARRIVARE: si può raggiungere con un taxi o con la propria auto, sono presenti moltissimi parcheggi.

QUANDO: l’edificio è accessibile ai turisti ogni giorno ad eccezione del venerdì mattina dove l’ingresso è consentito solo ai fedeli.

VISITA GUIDATA GRATUITA: Non è assolutamente necessario visitarla con un’escursione organizzata in quando ad orari prestabiliti, consultabili sul sito, partono delle visite guidate gratuite in lingua inglese . Alternativamente consegnando un documento (non il passaporto/carta d’identità) come la patente/ tessera con foto dei mezzi di trasporto o similare consegnano gratuitamente un’audioguida settabile su 12 lingue tra cui l’italiano.

Noi abbiamo preso le audioguide che ci hanno accompagnato nel percorso e spiegato l’architettura, le tradizioni culturali e l’aspetto religioso. Anche i bambini avevano la loro e durante il percorso hanno ascoltato con interesse (perlomeno così pareva!)

805B2CD4-88C8-4B6C-99CC-05E8E5DBB3C0

Devo dire che ho visto tantissime persone che girovagavano senza una guida e senza l’audioguia, è un vero peccato secondo me. Trattandosi anche di un servizio offerto gratuitamente è un peccato non usufruirne. Sicuramente abbiamo approfondito diversi aspetti  che le informazioni lette in internet e la guida cartacea non ci avevano svelato.

FA251C96-92BF-48F6-8EDE-553B3A811952

ABBIGLIAMENTO: prima dì entrare, come ovunque ed in ogni luogo, controllano zaini e si passa sotto il metal detector. Appena usciti ci sono diversi camerini dove forniscono delle tuniche con cui coprirsi e coprire il capo, per noi donne. Per gli uomini offrono invece pantaloni lunghi.

Con tutta calma saremo rimasti nel complesso un paio di ore circa. Potete completare la giornata con la visita della città; dopo essere usciti ci siamo diretti nella zona delle Corniche e dell’heeitage village ,una ricostruzione sulla vita di circa cinquant’anni fa.

45E7FA8B-A4CA-4DEB-9B17-0A1DEBD620D8


30 thoughts on “Gran Moschea Sheikh Zayed, Abu Dhabi

  1. Mammecoitacchi (@mammetacchiaspi) Rispondi

    Io sono stata in Oman. Te lo consiglio!

  2. Dani Rispondi

    Questa moschea è una delle cose più belle che abbia mai visto, soprattutto al tramonto diventa un luogo magico

  3. Selene Rispondi

    meravigliosa Abu Dhabi è stato per noi il primo viaggio con la bimba a solo 1 anno e mezzo ma ancora oggi guarda le foto e mi dice “torniamo aabubabi”
    A noi è piaciuto moltissimo anche il mare!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Noi il mare lo abbiamo fatto spistandoci nell’Emirato di Fujayrah. Molto bello, un viaggio che vale la pena

  4. ilgustoinviaggio Rispondi

    E’ una delle più belle moschee che abbia mai visitato, mio marito ancora ne parla entusiasta

  5. Chiara Rispondi

    Proprio oggi ho visto su Instagram una foto di questa moschea…ma è splendida!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Lo è sia all’esterno che all’interno, unica nel suo genere

  6. Silvia Bonini Rispondi

    Deve essere bellissima! E’ imponente! Prima o poi…

  7. Cassandra - Viaggiando A Testa Alta Rispondi

    Che bella questa moschea! Ho visitato quella di Istanbul e mi è piaciuto molto! Questa mi sembra ancora più bella!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      A me Istanbul manca ed è una città che vorrei proprio visitare

  8. Giordana Querceto Rispondi

    Grazie per avermi svelato l´interno! non lo avevo mai visto! Ho vissuto a Dubai ma non ho mai visitato Abu Dhabi il colmo eh?

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Io non sono mai salita sul duomo e vivo a Milano. Si rimandano sempre le cose vicine

  9. Veronica Rispondi

    Ecco vedi questa non la conoscevo proprio! A giudicare dalle foto, sono d’accordo con te quando dici che andrebbe annoverata tra le meraviglie del mondo moderno!

  10. Francesca | Chicks and Trips Rispondi

    Scusa, ma quel tappeto immenso che si vede nella foto d’interno… è uno solo?!? E’ meraviglioso, lo adoro <3

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Si è il più grande tappeto mai realizzato e annodato a mano

  11. lizbiella Rispondi

    Che incanto… a che ora siete stati per non trovare altri turisti? Vorrei visitarla e fare delle belle foto (senza altre persone in mezzo ahah)

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Noi eravamo lì per le 10:30. C’era diversa gente ma nei cortili che vedi vuoti è perché non passa nessuno. Si segue un percorso

  12. Monica Rispondi

    Che meraviglia! Di moschee non ne ho visitate molte ma questa è veramente bella

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Splendida! Per me è la seconda Moschea che visito dopo quella di Casablanca, non tutte sono aperte ai turisti

  13. ingirovagandomum Rispondi

    Che luogo incredibile, davvero un gioiello architettonico!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Si è imponente ma ben bilanciata. Uno spettacolo unico!

  14. Lucrezina - Peekaboo Travel Baby Rispondi

    Ci sono stata l’altro anno con la mia famiglia e mi è piaciuta tantissimo: hai ragione le foto non le rendono giustizia! Sai che non sapevo della guida gratuita in inglese? che peccato…io ero una di quelle che girava ignara solo con una guida in mano 😀

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Non si può sempre sapere tutto 😉

  15. Robi Robi Rispondi

    Davvero una meraviglia la moschea di Abu Dhabi!
    L’abbiamo visitata qualche anno fa e ricordo ancora benissimo la sua maestosità e il suo bianco accecante!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Spicca proprio su tutto. Anche all’interno con riflessi che rendono tutto ancora più splendente

  16. sowmyasofia Rispondi

    Bellissimo poterla visitare con l’audioguida In italiano 🙂 così anche i bambini non si annoiano 🙂

  17. sowmyasofia Rispondi

    Bellissimo poter visitare la moschea con le audioguide in italiano cosi nessuno si stanca. Nemmeno i bambini 🙂

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Infatti le avrei prese anche a pagamento! Vuoi mettere per i bimbi ascoltare nella propria lingua?! L’ho sperimentato anche altrove e per loro è interessantissimo

  18. marina lo blundo Rispondi

    A Dubai ero stata alla Grande Mosque Jumeirah, anch’essa l’unica di Dubai aperta al pubblico e accessibile con visite guidate. Questa di Abu Dhabi è ancora più bella, mi sembra, per quel che ricordo di Dubai

  19. […] dedicata ad Abu Dhabi con la moschea del grande sceicco.  Heritage Villagge, corniche. Rientro a Du... https://zuccherofarinainviaggio.wordpress.com/2018/05/06/alla-scoperta-degli-emirati-arabi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.