Vacanze scolastiche 2018/2019

77D1EB8F-E0B5-4089-B02E-DF17930FE1D0
Lombardia, provincia di Milano

Siamo  giunti al termine dell’anno scolastico 2017/2018. Per i bimbi inizia un bel periodo di vacanza. I più fortunati faranno vacanza con i nonni e magari anche con i genitori, c’è chi frequenterà i campi estivi di vario genere (inglese/fattorie didattiche/ sport..) e chi più ne ha più ne metta!

Contestualmente  al termine delle lezioni ci è stato consegnato il calendario 2018/19 .. che ponte a fine aprile! Le scuole dei miei bimbi attaccheranno le festività pasquali al 25 aprile.

Noi avremo il ponte per i santi e il patrono di Milano, S. Ambrogio che quest’anno ci regalerà un venerdì festivo cadendo l’Immacolata di sabato.

Prima di diventare mamma non badavo molto alle festività per organizzarmi  per partire, anzi cedevo sempre la possibilità ai colleghi di prendere Natale o Capodanno, carnevale non sapevo neppure cosa fosse… ma ora sono un aspetto importante da dover gestire, e penso sia così anche per tanti genitori..

1) la scuola è chiusa e se si lavora bisogna prendere ferie/ cercare una tata/ un camp dove poter lasciare i bimbi (se non c’è un familiare disponibile)

2) la settimana abbondante di ferie fuori stagione  quando si frequentano le scuole comporta il dover recuperare il programma e può essere sporadica, almeno io sono dell’idea che se ci sono le vacanze scolastiche si possano sfruttare quelle ed eventualmente aggiungere qualche giorno..

Voi come vi organizzate?

 


14 thoughts on “Vacanze scolastiche 2018/2019

  1. Alice delle meraviglie Rispondi

    Io da qualche mese faccio il telelavoro, così pur lavorando 5 giorni, 3 lo faccio da casa… È una modalità interessante e mi consente di gestire meglio le ferie

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      comodo! sicuramente èun tipo di lavoro che può essere interessante a chi deve gestire i bambini durante le vacanze scolastiche 🙂

  2. inviaggioconlafelicita Rispondi

    anche se non sono mamma direi che fai benissimo ad orgaizzarti cosi!se a lavoro ti danno le ferie e’ perfetto..anch’io lavoro da casa ma nel mio caso faccio orari strani quindi avessi i figli non potrei organizzarmi cosi..

  3. Barbaraetwins Rispondi

    Un po con i nonni , un po’ centro estivo e in periodi diversi anche due campi estivi uno avventuroso per il gemello e uno collegiale di ginnastica per la gemella . E qualche viaggetto in attesa delle vacanze ad agosto .

  4. Dani Rispondi

    Per fortuna io e mio marito abbiamo lavori autonomi in cui possiamo gestirci le ferie anche in periodi diversi da quelli canonici…quindi per noi ben vengano i maxi ponti! 🙂

  5. claireinsicily Rispondi

    certo io ancora non mi pongo il problema perché i miei bimbi vanno alla materna, dopo forse ci penserò un po’ di più anche se ammetto che se dovessi trovare una super offerta anche in periodo scolastico la prenderei al volo. Faranno un scuola in viaggio 🙂

  6. Tre cuori e una valigia Rispondi

    Il mio tatino inizierà la materna a settembre … per ora ci godiamo l’autonomia dei viaggi …E speriamo di non abbandonarla anche dopo 😉

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Un pochino cambiano le cose, anche per piochi giorni c’è il programma da recuperare e per periodi lunghi credo si trovi in difficoltà il bambino.. poi ogni caso ed ogni scuola sono a se ovviamente. La mia grande ha terminato la prima elementare

  7. Giordana Querceto Rispondi

    in Germania il calendario é questo per il prossimo anno, 13 settimane di cui solo 6 estive. E ci facciamo in genere 3 viaggi all´anno, a marzo, maggio e ottobre. L´estate la passiamo qui ad Amburgo.

    Sommerferien 2018 Do 05.07. – Mi 15.08.
    Herbstferien 2018 Mo 01.10. – Fr 12.10.
    Weihnachtsferien 2018 Do 20.12. – Fr 04.01.
    Winterferien 2019 Fr 01.02.
    Osterferien 2019 Mo 04.03. – Fr 15.03.
    Pfingstferien 2019 Mo 13.05. – Fr 17.05./Fr 31.05.
    Sommerferien 2019 Do 27.06. – Mi 07.08.

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Non dispiacerebbe neppure a me avere le vacanze così distribuite, viaggi a parte i tre mesi sono difficili da gestire!

  8. ingirovagandomum Rispondi

    Io sono sempre un po’ restia a prenotare con largo anticipo, causa ferie non confermate e imprevisti, ma da genitore per forza di cosa bisogna organizzarsi durante i periodi di chiusura di asili e scuola, in primis per la vita di tutti i giorni e poi per i viaggi. Ammetto che però mi piange il cuore dover andare via sempre durante le feste ufficiali quando tutto costa il doppio.

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Sicuramente anch’io parlando di viaggi non sono mai andata via nei periodi clou delle vacanze agostane e natalizie.. prezzi alti e affollamento garantito

  9. elisascuto Rispondi

    Io per ora ho i bimbi così piccoli (frequentano l’asilo) che mi godo gli ultimissimi anni di libertà. Per il futuro sono del tuo stesso parere, per questo ho apprezzato moltissimo il tuo calendario: ma è a valenza nazionale? Grazie!

    1. Zucchero Farina in viaggio Rispondi

      Ci sono dei giorni che si hanno valenza nazionale poi ogni istituto ha l’autonomia ed ha a disposizione 3 giorni per adeguamento del calendario scolastico che può mettere dove vuole (ovviamente vanno approvati dal loro iter). La scuola di Alice li ha messi quest’anno il 2 novembre ( venerdì) ed il 24 e 26 aprile che erano gli unici due giorni di lezione tra la fine delle vacanze pasquali e il 25 aprile.
      Può variare il carnevale se avete il rito ambrosiano ed il giorno del santo patrono. Natale e Pasqua sono sempre uguali per tutti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.