OMAN VIAGGI

Oman: i villaggi di montagna

Tra le cose da fare assolutamente durante un viaggio in Oman c’è la visita dei villaggi di montagna.

Di seguito le informazioni per organizzare una visita in questi luoghi.

Per visitare i villaggi di montagna situati a nord del paese non è necessario essere muniti di una vettura 4×4 o meglio, ci sono alcuni villaggi raggiungibili anche con una semplice berlina.

Noi abbiamo deciso di visitarne due partendo da Nizwa, città dalla quale non sono molto distanti.

Al Hamra

 

 

La peculiarità di questo villaggio sono le case costruite con i mattoni crudi, simili allo stile yemenita. Il villaggio  nella parte settentrionale è pressoché abbandonato. Ci vivono ancora alcune persone ma a prima vista non sembrava affatto..

L’Oman è un paese tranquillo, quindi senza problemi sono scesa dalla macchina per fare quattro passi e scattare qualche  fotografica. Queste case un po’ diroccate con le loro porte intarsiate (ma anche senza) hanno comunque fascino, si incontrano  e sbucano qua e là diverse capre curiose.

Misfat

 

 

Risaliti in auto abbiamo raggiunto il villaggio di Misfat, spesso sulle copertine di riviste e giornali che pubblicizzano il paese.  Il contrasto dei colori tra le verdi piantagioni di datteri e le costruzioni in mattoni è notevole, da lasciare il fiato. Si percepisce ancora l’autenticità dei luoghi, delle tradizioni e della storia.

L’Oman è sempre più gettonato negli ultimi anni pertanto all’ingresso del villaggio abbiamo trovato un cartello del ministero del turismo che raccomanda le buone maniere e il rispetto delle tradizioni come: indossare pantaloni lunghi e avere le spalle coperte, rispetto della popolazione evitando di rubare foto senza chiedere il consenso e così via..

Partendo semplicemente un po’ informati sul paese che si intende visitare non si ha alcun tipo di problema.

Abbiamo percorso le piccole stradine tra le case, costeggiato i falaj, canali di irrigazione che scorrono tra la verde vegetazione e incontrato i ragazzi chiacchierare tra loro. Merita una sosta la graziosa guest house che offre anche servizio bar con una splendida terrazza dove ritemprarsi con limonate fresche e gli immancabili datteri.

 

 

Le strade per raggiungere questi villaggi, come ho detto sopra, sono percorribili da automobili non 4×4, per chi si vuole invece addentrare e scoprire i monti Hajar è necessario avere una vettura con queste caratteristiche.

Lungo la strada per salvaguardare chi si avventura in maniera imprudente sono presenti posti di blocco  per verificare se l’auto potrà percorrere tali strade.

In base a ciò che volete visitare consiglio pertanto di scegliere la tipologia di auto giusta per voi. Per chi non ama guidare o non se la sente  può partecipare ad un’escursione organizzata. Visitare i villaggi di montagna in Oman è una splendida esperienza ma vi raccomando di seguire i miei consigli: siate prudenti e rispettosi.

10 thoughts on “Oman: i villaggi di montagna

  1. Ho passato solo 24 ore in Oman e per un disguido, quindi non posso certo dire di averlo visitato, però ricordo che i tetti tondeggianti visti dall’aereo erano bellissimi e mi sono rimasti impressi. E poi le persone erano gentilissime.

  2. Alcuni dei miei conoscenti sono stati in Oman e mi han detto che è davvero un luogo che merita la visita; gli stessi villaggi di montagna mi sono stati descritti come molto caratteristici e trovo conferma nel tuo articolo.
    Non mi dispiacerebbe prima o poi fare un viaggio in questa nazione.

  3. Amo l’Oman e la sua costa. Le colline le ho visitate moltissima anni fa, con mezzi di fortuna. Mi ricordo che erano il rifugio dei ricchi omaniti dalla calura estiva. Belle e suggestive!

  4. Un Paese che mi ha letteralmente stregata. Purtroppo questa situazione attuale mi ha fatto saltare un viaggio proprio per quella meta… incrocio le dita e spero di tornarci quando sarà tutto finito.

  5. Meraviglioso! L’Oman mi attira soprattutto per questi paesaggi, più che per le spiagge (anche se suppongo siano ugualmente belle!). Le case in mattoni crudi hanno un fascino senza tempo.

  6. Hai detto bene. L’Oman è molto gettonato al momento, e io fuggo dai posti che brulicano di turisti. Aspetterò che si dimentichino di questi luoghi, come hanno fatto con l’Algarve. Ora quelle spiaggie prive della ressa sfrenata sono davvero incantevoli! Che brutto quando si va in alcuni luoghi solo perché “vanno di moda”!

    1. Gettonato si ma non è certo una meta di massa.. penso invece che fra qualche anno possa solo esserci maggior turismo

  7. I villaggi di montagna hanno sempre il loro fascino anche quando si parla di Penisola Arabica. Il mio sogno sarebbe quello di visitare i villaggi dell’Atlante in Marocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: